was successfully added to your cart.

Petunia Constellation: tanti fiori a pois!

By 15 Aprile 2022Blog
Petunia Constellation

La Petunia Constellation è la pianta che state cercando se siete alla ricerca di una varietà da fiore con effetto “wow”! Si tratta di una selezione particolare di Petunia contraddistinta dai pois bianchi presenti sui petali dei fiori violacei. Un’altra caratteristica di questa pianta apprezzata dai garden designer è la sua tendenza a fiorire in anticipo rispetto alle altre Petunie.

I suoi particolari fiori sono a forma di imbuto e i petali viola sono screziati di bianco. Possono essere singoli, semidoppi e doppi. La foglie sono verdi e la pianta ha un portamento semi-ricadente.

Petunia Constellation: dove coltivarla

Non tollera il freddo quindi in giardino viene coltivata come pianta annuale. Se invece coltiviamo la Petunia Constellation in vaso possiamo proteggerla in inverno in una serra fredda.

Cresce bene anche in mezz’ombra ma se scegliamo un posto soleggiato otterremo fioriture più rigogliose. Almeno 3 ore di sole al giorno sono però necessarie.

Attenzione invece alla pioggia che danneggia i fiori: se possibile scegliamo un luogo riparato e spostiamo il vaso in casa durante i forti temporali.

Come coltivare la Petunia Constellation in vaso

Possiamo coltivare le Petunia Constellation in vasi rettangolari da appendere al terrazzo oppure, avendo un portamento ricadente, in panieri appesi. Di solito si riuniscono 3-4 esemplari per vaso, ma dipende dalle dimensioni.

Dopo aver scelto il vaso, stendiamo sul fondo uno strato di materiali inerti, come la ghiaia o l’argilla espansa, per migliorare il drenaggio. La Petunia Constellation, come tutte le Petunie, teme i marciumi radicali e i ristagni d’acqua. Posizioniamo le piantine e riempiamo con un terriccio per piante da fiore.

Per fiorire copiosamente da maggio fino all’autunno ha bisogno di almeno 3 ore di sole e una buona concimazione. Da aprile a settembre possiamo utilizzare un fertilizzante liquido per piante da fiore da miscelare all’acqua per l’irrigazione ogni 7 giorni. È una pianta sensibile alla carenza di Ferro, quindi è bene utilizzare un rinverdente insieme ai fertilizzanti liquidi.

Leave a Reply